Azienda Agricola Fantusi Fabio di Amatrice

Prima del terremoto l’azienda viveva di turismo,  prevalentemente grazie al maneggio il Destriero, e di produzione di Miele.  Dopo il terremoto del 2016  diverse realtà solidali si sono attivate in sostegno dell’azienda, tra cui Postribu, che li ha aiutati ad avviare una macelleria aziendale in ottica di implementazione dell’allevamento bovino e suino.

I numeri dell’Azienda

  • si estende su 40 ettari di terreno così suddivisi: 10 ha bosco, 10 ha prato/pascolo per mucche, 12 ha coltivati ad erba medica, 8 ha fieno.
  • una stalla con capacità di 60 mucche e 20 vitelli, 1 concimaia e 2 capannoni per il fieno (distrutti dal sisma).
  • 20 mucche, 10 vitelli, 15 cavalli, 15 maiali, 40 arnie donate da associazioni dopo il sisma. 

Prospettive di sviluppo aziendale

  • Riconversione dell’azienda agricola verso l’allevamento di bovini da carne.
  • Reintegro dell’attività di apicoltura, con possibilità di un laboratorio didattico.
  • Avvio di un percorso di Alta Qualità con biocertificazione delle filiere.
  • Agricampeggio con piazzole camper e tende attrezzate per promuovere il territorio con escursioni sui Monti della Laga, i Monti Sibillini, Lago di  Scandarello, ecc.
  •  Centro di aggregazione sociale per la limitrofa area dove sono state edificate le case provvisorie di Santa Giusta (frazione di Amatrice).

Scrivici

Invia un messaggio all'azienda